top of page

Sculture di quartiere: laboratorio a cielo aperto di sculture da donare alla città

Regaleresti qualcosa ad un luogo? Che forma ha la voce dei ricordi? A quale luogo affideresti la loro magia?


Tante mini sculture sparse per la città.


Lo scopo di questo incontro è quello di reinterpretare il significato di dono, inteso non come qualcosa che si consuma e si riceve, ma piuttosto come qualcosa che si produce e si da.

In questo caso, però, non è una persona a ricevere ma un luogo, un luogo emotivo.


In questo laboratorio guideremo bambini e ragazzi verso la realizzazione di mini opere scultoree in terracotta che verranno poi donate alla città, ai propri luoghi.


Sarà un processo di creazione e riappropriazione degli spazi collettivi attraverso l’affidamento di un manufatto di memorie individuali.


L'Io e l’altro che convivono senza entrare in conflitto.


Una ricerca di forme e significati che andranno ad incastrarsi tra le mani dei cittadini e tra le fessure della città.


Per imparare che le cose preziose possono essere anche piccole e che soprattutto la loro bellezza può nascere anche dalle nostre mani.


Quando: Sabato 18, e Domenica 19 Dicembre dalle 9:30 alle 12:30.


Dove: Piazza Simon Bolivar o Via Bove 53 (in caso di pioggia)


Prenotati su Eventbrite




24 visualizzazioni

Comments


bottom of page