top of page

Mindful Eating: l'arte di nutrirsi in alterazione sensoriale

Si avvicinano le festività e si ritorna a mangiare in modo sconsiderato.


Mindful Eating è un rito gustativo in forma sociale co-disegnato con il Corato Open Space, per imparare a nutrisi in consapevolezza.


Abbiamo dimenticato che mangiare non implica soltanto cosa ma anche come.

Andiamo dal dietologo o dalla nutrizionista e impariamo che cosa mangiare. Ma come?

Alle volte il nervoso, l’ansia o anche le chiacchiere non ci permetto di gustarci a pieno quello che il mondo mette a nostra disposizione per nutrire il nostri corpi.


Spesso mangiamo con gli occhi, dimenticandoci degli altri sensi che ci connettono al cibo, e a tutto quello che esso implica: la crescita e la coltivazione, il trasporto, la cottura, il condimento, la connessione umana con chi lo condivide.


Durante questa esperienza i partecipanti riscopriranno l’atto del mangiare in modo frugale e meditativo, un modo diverso per connettersi al cibo e a alle dinamiche che ce lo portano sulla tavola, riscoprendo l’aspetto più primordiale dello stare insieme. Per partecipare a questa espereinza ogni commensale sarà responsabile di cucinare una pietanza vegetariana a scelta (prima dell'evento) da consumare poi durante l'incontro.


Seduti sul pavimento con una speciale tecnica di alterazione visiva, impareremo che l’essenza delle cose va ben oltre ciò che vediamo.


Prenotati su Eventbrite

Quando: 18, 29 e 5 Gennaio dalle 20:00 alle 22:00 (giusto prima delle grandi abbuffate)

Dove: Via Bove 53, Corato.



76 visualizzazioni

Comments


bottom of page